Tutti i segreti dei nostri 007

Scritto da Spiare.com • Venerdì, 9 ottobre 2009 • Categoria: Servizi Segreti


Per la prima volta nella storia d’Italia i Servizi segreti decidono di svelare comunicando la propria immagine e le prestazioni rese al Paese.

È un nuovo approccio, più vicino alle esigenze di sicurezza interna ed esterna della nazione. Così, come mai era successo, cinque protagonisti del mondo dell'intelligence italiana si riuniscono per la prima volta di fronte ai taccuini per raccontare la loro strategia.

Lo fanno tra le mura di Palazzo Wedekind, sede del nostro quotidiano Il Tempo.

Un dibattito, una riflessione, che ruota attorno alla Riforma 2007 sui Servizi, alle missioni svolte e da svolgere, al rapporto tra intelligence e Sistema-Paese, al reclutamento e alla comunicazione.

Adriano Soi «È utile partire da uno dei punti di maggiore novità di quella legge, che affida al Dis due compiti: la promozione della cultura della sicurezza e la comunicazione istituzionale. Non è un caso se tra pochi giorni sarà inaugurato un sito internet dei Servizi. Ma se la comunicazione è un terreno arato, la promozione della cultura della sicurezza è un compito più grande. E questa legge, soprattutto, crea un sistema per la sicurezza della Repubblica, che deve essere capace di correlarsi col Sistema-Paese.

La nuova intelligence deve coinvolgere le Istituzioni, in primo luogo il Parlamento, e la società per acquisire consapevolezza sui temi di merito di interesse nazionale. L'obiettivo è migliorare la qualità del servizio reso al Paese negli operatori, nelle attività e nei risultati».


Continua a leggere su Il Tempo

Rilevatori di microspie

-

1886 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.