Il mistero di Google si chiama H. G. Wells Il logo dedicato alla Guerra dei Mondi

Scritto da Spiare.com • Lunedì, 21 settembre 2009 • Categoria: U.f.o


Eravamo stati tra i primi a “soffiare” la notizia. E, forse, ad averci creduto. Da Mountain View avevano un progetto preciso. Il misterioso cambio del logo del 5 e del 15 settembre  scorsi altro non era che una simulazione di quanto avvenne alle 20.06 del 30 ottobre 1938 negli studi della Cbs, a Manhattan.

Un signore che si chiamava Orson Welles “raccontò” a modo suo un famoso romanzo di Herbert George Wells, “La Guerra del mondi”, e un po’ per caso, un po’ per divertimento, riuscì a far credere al mondo che gli alieni stava arrivando sulla terra.
Il cambio del logotipo in più tappe avrebbe portato al “terminale” del 21 settembre. Il giorno in cui nacque Wells.
C’erano diversi indizi, c’erano tracce anche abbastanza sorprendenti. Una su tutte le coordinate che Google lasciò su Twitter un po’ di ore dopo il secondo cambio del doodle. Il 15 settembre.
Un navigatore da quattro soldi e il gioco era fatto. Quelle erano le coordinate di Horsell. Nella contea di Surrey. Il luogo esatto dove atterra “il meteorite” di cui parla Wells nel suo romanzo.


Continua a leggere su Gialli.it

Cellulari spia per Spiare

-

2348 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.