La password (altrui) si compra per 100 dollari

Scritto da Spiare.com • Venerdì, 11 settembre 2009 • Categoria: Internet e sicurezza


Lisbeth Salander per guardare le mail altrui fa da sé o chiede aiuto agli amici hacker, ma se nel leggere la trilogia di Stieg Larsson avete accarezzato l'idea di sbirciare la posta di qualcuno sappiate che, purtroppo, ci sono siti che offrono il servizio.

L'allarme l'ha lanciato il Washington Post, sottolineando tra l%u2019altro che siti come YourHackerz.com e piratecrackers.com non hanno problemi a pubblicizzare i loro servizi a pagamento: per 100 dollari il primo procura la password delle mail che volete spiare, con un accurato sistema che permette di pagare soltanto se il servizio va a buon fine.

E lo fanno proprio come lo fa il personaggio dei libri di Larsson, infilandosi nei pc altrui con un software che si istalla nel computer cliccando su qualche avviso.

Nessun provider si salva, secondo i siti: AOL, Yahoo, Gmail, Facebook e Hotmail, si vantano, sono stati violati senza problemi. E negli Stati Uniti, secondo il quotidiano, è difficile che finisca davvero in galera chi si è intrufolato nelle mail altrui, a meno che non commetta altri reati, quali lo stalking.


Continua a leggere su Repubblica

Cellulari spia

-
3076 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.