eSECURITY: ricerca BT, 34% dei pc usati in vendita contiene dati riservati

Scritto da Spiare.com • Sabato, 16 maggio 2009 • Categoria: Sorveglianza Informatica


Quando si mette via un computer o un Pc e si decide di buttarlo via, o magari si mette in vendita su eBay, la prima cosa da fare è eliminare nel modo più assoluto tutti i dati in esso contenuti.

Sembra una cosa ovvia o banale, ma non è proprio così. Da una ricerca condotta in Gran Bretagna per conto del Security Research Centre di British Telecom, risulta che il 34% dei computer messi in vendita contengono dati sensibili o di natura privata.

Già in passato altre ricerche avevano posto l’attenzione su questo fenomeno, con il 40 e il 50% degli hard disk di seconda mano pieni di informazioni delicate o di massima importanza.

Dati su cui riflettere e che la ricerca di BT non fa che sottolineare ulteriormente, confermando il dato degli ultimi anni.


Continua a leggere su Key4biz

Microspie le trovi su Spiare.com

-
2198 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.