Una tenda anti-microspie. Così Obama si difende dalle spie

Scritto da Spiare.com • Martedì, 12 novembre 2013 • Categoria: Controspionaggio



Barack Obama è sicuramente l'uomo che di spie se ne intende.Non ci voleva lo scandalo del Datagate per capirlo. Da anni viaggia sempre con una tenda anti intercettazione da microspie all'interno del suo bagaglio di viaggio: una specie di tenda da campeggio, che ha una stoffa particolare per isolare e proteggere le proprie comunicazioni e colloqui sensibili da orecchie e occhi indiscreti. Molto simile a quella rinvenuta e subito smantellata, sull'ultimo piano dell'ambasciata britannica a Berlino, e che ha fatto finire Londra nell'occhio del ciclone della Cancelliera Angela Merkel.

La tenda "anti microspie" è corredata di un apparato denominato "generatore di rumore bianco" che praticamente genera un rumore di sottofondo impedendo alla microspie e micro registratori vocali di trasmettere o registrare la conversazione che avviene all'interno della tenda.

CONTINUA A LEGGERE SU IOSPIO
8737 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.