Aprire un’agenzia investigativa

Scritto da Spiare.com • Martedì, 15 gennaio 2013 • Categoria: Investigazioni private



Aprire un’ agenzia investigativa oggi è un’impresa alquanto complessa e ardimentosa. Per quanto possa sembrare affascinante indossare un impermeabile, un cappello e dei grossi occhiali scuri, l’attività dell’investigatore privato non è fatta solo di pedinamenti. I servizi che deve garantire oggi un’agenzia investigativa sono innumerevoli e impegnativi. Non è inusuale che si rivolgano all’investigatore privato le imprese che vogliono verificare la lealtà dei loro dipendenti, o accertarsi di eventuale assenteismo; i proprietari di beni di lusso o gli industriali per identificare gli autori di frodi ai loro danni. Gli imprenditori che vogliono scoprire i casi di concorrenza sleale o stanare i clienti insolventi. Ma non mancano i casi più privati di sospette infedeltà matrimoniali, di controllo sui figli minori, di ricerca di persone scomparse. Aprire un’agenzia investigativa è in ogni caso un’iniziativa non da poco che tocca temi delicati e protetti dalla legge e che non permette di sbagliare. 


-


CONTINUA A LEGGERE SU SPIARE BLOG



2718 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.