Like, Skype e App: occhio, il Natale truffa

Scritto da Spiare.com • Lunedì, 3 dicembre 2012 • Categoria: Internet e sicurezza



Quest'anno Babbo Natale ha intenzione di rifornirsi online per i regali. Ma anche lui deve fare i conti con le frodi che dilagano sul web.Per aiutarlo McAfee, azienda specializzata in sicurezza informatica, ha diffuso l'elenco delle 12 più frequenti «truffe informatiche di Natale». ATTENTI ALLE AMICIZIE. La prima viaggia sui social network come Facebook e Twitter. «Bisogna fare attenzione quando si fa clic su 'mi piace' per partecipare a concorsi, accettare annunci e offerte speciali anche se arrivano dai propri amici», hanno spiegato gli esperti «perché anche gli account dei nostri amici potrebbero essere stati compromessi e inviare messaggi di truffa alla propria rubrica».Inoltre, dietro alle pubblicità che compaiono sui social potrebbero esserci falsi link «dannosi». APP PERICOLOSE. Un altro pericolo viene dalle 'app', i programmi installabili sui cellulari. «È aumentata la probabilità di scaricare un'applicazione dannosa progettata per rubare le informazioni personali o anche inviare messaggi di testo a nostra insaputa».

-


CONTINUA A LEGGERE SU IOSPIO



2313 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.