COME SVOLGO UN INTERVENTO DI BONIFICA ELETTRONICA DA MICROSPIE

Scritto da Spiare.com • Lunedì, 17 ottobre 2011 • Categoria: Controspionaggio


Una volta sul posto da bonificare, dotato di uno speciale laboratorio per bonifiche da microspie, comincerò ad eseguire una serie di ispezioni.
I locali dovranno essere preferibilmente sgombri per esempio nel weekend, nelle ore notturne o comunque in orari in cui nel locale da sottoporre non sia presente nessuno.

Esame dello spettro radio dalle VLF alle SHF allo scopo di individuare eventuali dispositivi d'intercettazione, sia audio sia video, utilizzanti qualsiasi tipo di modulazione, sia analogica sia digitale.
Esame elettronico e fisico degli impianti telefonici presenti all'interno dei locali e dell'eventuale centralina allo scopo di individuare eventuali dispositivi d'intercettazione.

Esame elettronico dei locali, degli arredi, delle suppellettili e delle pareti allo scopo di individuare, mediante rivelatore di giunzioni non lineari, eventuali dispositivi elettronici, di qualsiasi natura, occultati, anche spenti o non funzionanti.
Esame dei cablaggi elettrici ed elettronici presenti nei locali allo scopo di identificare possibili mezzi d'intercettazione.

Spiare PC

-
Continua a leggere su IoSpio

Bonifica ambientale a Roma
-
2925 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.