Sicurezza, sui taxi arrivano le telecamere

Scritto da Spiare.com • Giovedì, 11 novembre 2010 • Categoria: Video Sorveglianza


Dopo le telecamere installate nelle diverse zone della città (ben 167) e sui bus, la videosorveglianza debutta anche sui taxi. Per la precisione sono 75 quelli già dotati dell’impianto, ovvero la quasi totalità dei mezzi. L’obiettivo dell’iniziativa è quello di innalzare ulteriormente i livelli di sicurezza dei cittadini, con particolare riguardo ai tassisti, categoria considerata a rischio.
Il Co.Ta.P., il consorzio dei tassisti ducali, con il contributo dell’Amministrazione comunale, ha realizzato questa importante iniziativa. Si tratta di un progetto, per qualità e innovazione, all’avanguardia in Italia. Significativi i numeri: tra terminali per le autovetture, telecamere e componenti per la centrale si superano i 200 mila euro complessivi d’investimenti. L’Amministrazione si farà carico, proprio per il carattere sperimentale e innovativo dell’iniziativa, di oltre il 20% della spesa, vale a dire circa 50 mila euro.


-
Continua a leggere su Gazzettadiparma

Microcamere per videosorveglianza
-

-

2657 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.