Terrorismo/ Usa e Gb avvertono: minaccia più grave

Scritto da Flash News 100spiare • Lunedì, 4 ottobre 2010 • Categoria: Controspionaggio



Dipartimento di Stato americano diffonde travel alert

Roma, 4 ott. - Stati uniti e Gran Bretagna avvertono sui maggiori rischi di attentati terroristici in Francia e Germania, che tuttavia non hanno innalzato il proprio livello di allerta nonostante il 'travel alert' diffuso dal Dipartimento di Stato americano. Come già preannunciato, l'Amministrazione Obama ha infatti diffuso un "travel alert", che costituisce tuttavia un avviso meno stringente del formale "travel warning", che potrebbe avere implicazioni molto più gravi per il turismo: di fatto non si chiede ai cittadini statunitensi di tenersi lontani dai luoghi pubblici, ma solo di prendere precauzioni.


La misura non ha sollevato opposizioni o critiche da parte dei governi europei, avvertiti in anticipo dall'Amministrazione Obama come ha sottolineato anche la stessa Farnesina.


Anche il Ministero degli Esteri britannico ha annunciato un aggiornamento dell'avviso destinato ai turisti del Regno Unito che si trovano in Francia e Germania, a causa di "una grave minaccia di attentati terroristici" nei due Paesi: il Foreign Office avverte ora che il rischio attentati è passato da "generico" ad "alto".


2185 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.