Google: è l'utente ad attivare malware. Attenzione ai falsi antivirus

Scritto da Spiare.com • Venerdì, 30 aprile 2010 • Categoria: Internet e sicurezza


Nelle scorse ore Google ha divulgato un resoconto sulla sicurezza informatica, condotto su 240 milioni di pagine web monitorate per un periodo di 13 mesi, che ha messo in luce come oltre 11.000 domini fossero coinvolti nella distribuzione di falsi programmi antivirus.

Questa tipologia di malware, la cui diffusione è purtroppo crescente, costituisce una minaccia sempre più pesante per gli utenti di Internet in quanto si camuffa da reale software apparentemente in grado di rimuovere, dietro il pagamento di una somma di denaro, virus informatici dai computer che sono stati precedentemente installati tramite una falsa scansione antivirus online.


Continua a leggere su Hi-Tech Italy

Microspie audio

-

2384 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.