«Skype aiuta i criminali». Intercettazioni impossibili per il VoIp

Scritto da Spiare.com • Lunedì, 18 gennaio 2010 • Categoria: Sistemi Crypto


SKYPE. Il magistrato numero uno nella lotta alla ‘ndrangheta lancia l’allarme: «Skype aiuta le mafie» come riporta il blog di Emilio Grimaldi.
Nicola Gratteri, procuratore aggiunto presso la Dda, direzione distrettuale antimafia, del Tribunale di Reggio Calabria, e magistrato della Dia, Direzione investigativa antimafia, torna a ribadire che alle Procure serve l’algoritmo per intercettare il sistema di telefonate VoIp.


Già nei mesi scorsi Skype aveva detto di non poter rivelare «il codice per ragioni di privacy» e di non poter «fornire la tecnologia necessaria per la decrittazione e l'ascolto delle comunicazioni che avvengono» attraverso il loro sistema ma che se si sarebbe comunque messo a disposizione degli inquirenti per trovare una strada percorribile.
«Servono norme internazionali che regolino il settore», è tornato a ribadire Gratteri. «In modo che chiunque crea nuove tecnologie di comunicazione al contempo deve fornire agli Stati i sistemi di controllo per la sicurezza stessa dello Stato e dei cittadini».


Continua a leggere su Primadanoi

www.spiare.com sistemi anti intercettazioni

-

3930 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.